Home » Archive

Articles tagged with: cina

meetings »

ATF2010

Travelgeo ha partecipato all’ ATF 2010 Asean Tourism Forum, che si è tenuto in Brunei a gennaio, come invitato tra i più prestigiosi media internazionali del settore .L’ importante manifestazione, con l’ ottima organizzazione di TTG Asiamedia., è promossa dall’Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico ASEAN, che comprende Brunei, Cambogia, Filippine,Indonesia,Laos,Malesia,Myanmar,Singapore,Thailandia e Vietnam, i cui rappresentanti ufficiali sono stati incontrati dal Direttore Paolo Del Papa per promuoverne le caratteristiche culturali ed ambientali di un turismo consapevole attraverso i siti web e i magazines on line travelgeo e travelgeoweb.Questa edizione celebra …

Gourmet »

Africa nord ovest

Algeria
Benin
Burkina Faso
Camerun
Capo Verde
Ciad
Costa d’Avorio
Egitto
Gabon
Gambia
Ghana
Guinea
Guinea Bissau
Guinea Equat
Liberia
Libia
Mali
Marocco
Mauritania
Niger
Nigeria
S.Tome Prince
Sahara occ.
Senegal
Sierra Leone
Sudan
Togo
Tunisia

Africa sud & est

Angola
Botswana
Burundi
Comore
Comore Fr
Congo Rep.
Congo Zaire
Eritrea
Etiopia
Gibuti
Kenya
Lesotho
Madagascar
Malawi
Mauritius
Mozambico
Namibia
Rep.Centrafricana
Réunion
Ruanda
S.Elena-isole Br
Seychelles
Somalia
Sud Africa
Swaziland
Tanzania
Uganda
Zambia
Zimbabwe

America centro nord

Anguilla
Antigua
Antille olandesi
Aruba
Bahamas
Barbados
Belize
Bermuda
Canada
Cayman
Costarica
Cuba
Dominica
El Salvador
Grenada
Guadalupa
Guatemala
Haiti
Honduras
Is.Vergini br
Is.Verigini usa
Jamaica
Martinica
Messico
Montserrat
Nicaragua
Panama
Portorico
Rep.Dominicana
St.Kittis&Nevis
St.Lucia
St.Pierre
St.Vincent
Stati Uniti
Turks&Caicos

America sud

Argentina
Bolivia
Brasile
Cile
Colombia
Ecuador
Guyana
Guyana Fr.
Isole Falkland
Paraguay
Perù
Suriname
Trinidad
Uruguay
Venezuela

Asia occidentale

Afghanistan
Arabia Saudita
Armenia
Azerbagian
Bahrain
Emirati Arabi
Georgia
Giordania
Iran
Iraq
Israele
Kazakistan
Kirghizistan
Kuwait
Libano
Oman
Pakistan
Qatar
Siria
Tagikistan
Turchia
Turkmenistan
Uzbekistan
Yemen

Asia orientale

Bangladesh
Bhutan
Brunei
Cambogia
Cina
Cina Hong Kong
Cina Tibet
Corea nord
Corea sud
Filippine
Giappone
India
Indonesia
Laos
Macao
Maldive
Malesia
Mongolia
Myanmar
Nepal
Singapore
Sri Lanka
Taiwan
Thailandia
Timor est
Vietnam

Europa

Albania
Andorra
Austria
Belgio
Bielorussia
Bosnia
Bulgaria
Cipro
Croazia
Danimarca
Estonia
Finlandia
Francia
Germania
Gibilterra
Gran Bretagna
Gran Bretagna isole
Grecia e Creta
Groenlandia
Irlanda
Islanda
Isole Fær Øer
Italia
Lettonia
Liechtenstein
Lituania
Lussemburgo
Macedonia
Malta
Moldavia
Monaco
Norvegia
Olanda
Polonia
Portogallo
Rep.Ceca
Rep.Slovacchia
Romania
Russia
San Marino
Serbia
Slovenia
Spagna
Svalbard
Svezia
Svizzera
Turchia
Ucraina
Ungheria
Vaticano

Italia

Abruzzo
Basilicata
Calabria
Campania
Emilia Romagna
Friuli
Lazio
Liguria
Lombardia
Marche
Molise
Piemonte
Puglia
Sardegna
Sicilia
Toscana

Maremma

Trentino Alto Adige
Umbria
Val d’Aosta
Veneto

Oceania

Antartide
Australia
Fiji
Guam
Isole Cocos
Isole Cook
Isole Pitcairn
Johston usa
Kiribati
Marianne
Marshall
Micronesia
Nauru
Niue
Norfolk
Nuova Caledonia
Nuova Zelanda
Palau
Papua Niugini
Polinesia Francese
Salomone
Samoa
Samoa usa
Tonga
Tuvalu
Vanuatu
Wallis e Futuna

Tags: ande, arabi, argentina, asia, australia, brasile, cambogia, cina, congo, etiopia, francia, Geo, giappone, greci, guatemala, india, indonesia, iran, irlanda, kenya, malesia, messico, nepal, peru, polinesia, puglia, romani, …

religioni »

animismo

Animismo è un termine che classifica antropologicamente credenze e culti che attribuiscono o a luoghi, cose, persone o esseri di varia natura caratteristiche soprannaturali e non concepiscono divinità puramente trascendenti, assegnando qualità spirituali a realtà materiali. E’ l’ identificazione tra spiritualità e realtà presente nelle concezioni religiose più antiche che si è evoluta storicamente nelle filosofie definite panpsichiche . In antropologia definisce l’assegnazione di qualità sovrannaturali ad oggetti, luoghi, fenomeni naturali ed esseri viventi che condizionano l’ esistenza di popolazioni con società ed economia arcaica basata su caccia, raccolta o …

religioni »

religioni africane

Il continente africano, seppur geograficamente compatto, presenta una barriera non indiffrente nel deserto del Sahara, per cui gli africanisti considerano una zona maggiormente omogenea a sud di questo deserto, nonostante a sua volta tale area non presenti una popolazione uniforme: vi abitano da migliaia di anni popoli completamente diversi come cacciatori di bassa statura, agricoltori dalla pelle scurissima e pastori guerrieri dal corpo alto e slanciato, senza considerare le differenze linguistiche, antropologiche e, appunto, religiose.La ricerca sulle religioni dell’Africa Subsahariana è ostacolata da una penuria di documenti e testimonianze storiche, …

religioni »

induismo

L’Induismo è la più antica delle religioni principali e la più diffusa, dopo il Cristianesimo e l’Islamismo, le cui origini risalgono probabilmente al V millennio a.C. Appartiene allla religiosità enoteista, per la quale la divinità possiede i vari aspetti di Trimurti come Brama Creatore, Visnu Preservatore e Śiva Distruttore, di Avatar come Rama o Krsna che rappresentano altre emanazioni dell’ Unico Assoluto o Brahman , il principio dal quale sorge ogni realtà e tutti gli esseri.La sua diffusione nel sub continente indiano seguì la valle del Gange, dove sorse la …

religioni »

buddismo

I sentieri del Budda
Il Buddhismo storicamente è un’ evoluzione dell’ induismo, ma nella sua essenza non è interamente associabile ad una religione o filosofia teoretica, piuttosto in una complessa disciplina spirituale fondata nel VI secolo a.c. in India dal maestro spirituale Siddhartha, divenuto poi Buddha l’Illuminato”. Tale disciplina, attraverso il raggiungimento del satori “risveglio spirituale”, indica la Via o ottuplice sentiero per il superamento della condizione di sofferenza esistenziale in cui versa l’umanità, specificata nella dottrina delle Quattro Nobili Verità.La diffusione del buddismo in Asia fu in gran parte opera …

religioni »

Tao e Confucio

Le religioni ispirate al Taoismo e Confucianesimo costituiscono il grande patrimonio culturale della Cina, i cui intellettuali per secoli le le hanno descritte come due mezzi diversi per giungere alla saggezza. Il Taoismo si basa sula concezione del Tao che ha originato l’ universo sui principi cosmici Yin e Yang, essenza duplice del Tao, la cui opposizione e combinazione è in ogni cosa: maschio e femmina, luce e oscurità, movimento e staticità, attività e passività, il continuo compenetrarsi e rigenerarsi di questo dualismo è la dinamica dell’ universo. Il simbolo …

religioni »

ebraismo

Il termine monoteismo deriva dal greco “μόνος” unico, solo e “θεός” dio ed indica la fede in una sola divinità, in alcuni casi si tratta di un’evoluzione da una religione enoteistica. Al monoteismo appartengono le grandi religioni ebraica, cristiana e islamica, che possiedono sostanzialmente origine comune e si considerano “rivelate”, depositarie di una diretta rivelazione divina raccolta, codificata ed interpretata nei Testi Sacri, base della teologia, dottrina ed etica, portatrici di grandi mutamenti sociali e storici.L’Ebraismo è stata la prima religione monoteistica, dalla quale derivano numerosissime altre religioni. Il …

religioni »

cristianesimo

Il Cristianesimo è la religione più diffusa nel mondo, in particolare quello occidentale, storicamente possiede varie forme tra le quali le principali sono Cattolicesimo, Protestantesimo e Ortodossia. Le basi condivise di tutte le forme di cristianesimo sono la convinzione che Dio è unico e allo stesso tempo Trinità di Padre,Spirito Santo e Figlio che si è incarnato in Gesù di Nazaret per portare il verbo e la verità necessaria alla salvazione dell’ umanità. Come per l’ ebraismo, dal quale deriva originariamente, il cristianesimo considera la Bibbia testo sacro ispirato da …

religioni »

islam

“E non c’è nessuna cosa nascosta nel cielo e sulla terra che non sia registrata in un libro molto chiaro”(Corano,XXVII,75)
Di ciò di cui non si può parlare si deve tacere recita un passo del Tractatus Logicus Philosophicus di Wigtstein, il più razionalistico dei moderni filosofi occidentali e il più saggio. Mai come ora torna utile ricordare quanto sia deleterio intervenire su temi complessi che richiedono studi, saggezza interpretativa e conoscenza, ancor più quando si interviene su Religione, storia, cultura di un universo poco conosciuto se non ignoto non solo alla …