Home » Archive

Articles tagged with: popoli

Caraibi, Geo America, vie America »

Le rotte dei Caraibi

Gli antichi sostenevano che all’estremità dell’Asia si trovava il paradiso e quando Colombo arrivò nelle Antille ne ebbe conferma dai rilievi coperti di foresta tropicale fino a spiagge bianchissime sul mare di smeraldo.Uccelli di tutti i colori sciamavano a centinaia tra gli alberi e animali ignoti che fruscivano rapidi nel sottobosco vellutato, piante dai frutti rigogliosi nell’aria profumata dalle essenze di una natura splendida e selvaggia.Con il suo secondo viaggio Colombo scoprì le Piccole Antille incrociando le Isole Vergini, St.Croix, St.Kitts, Antigua, Guadalupa, Dominica e altre, nel terzo raggiunse …

religioni »

religioni africane

Il continente africano, seppur geograficamente compatto, presenta una barriera non indiffrente nel deserto del Sahara, per cui gli africanisti considerano una zona maggiormente omogenea a sud di questo deserto, nonostante a sua volta tale area non presenti una popolazione uniforme: vi abitano da migliaia di anni popoli completamente diversi come cacciatori di bassa statura, agricoltori dalla pelle scurissima e pastori guerrieri dal corpo alto e slanciato, senza considerare le differenze linguistiche, antropologiche e, appunto, religiose.La ricerca sulle religioni dell’Africa Subsahariana è ostacolata da una penuria di documenti e testimonianze storiche, …

religioni »

cristianesimo

Il Cristianesimo è la religione più diffusa nel mondo, in particolare quello occidentale, storicamente possiede varie forme tra le quali le principali sono Cattolicesimo, Protestantesimo e Ortodossia. Le basi condivise di tutte le forme di cristianesimo sono la convinzione che Dio è unico e allo stesso tempo Trinità di Padre,Spirito Santo e Figlio che si è incarnato in Gesù di Nazaret per portare il verbo e la verità necessaria alla salvazione dell’ umanità. Come per l’ ebraismo, dal quale deriva originariamente, il cristianesimo considera la Bibbia testo sacro ispirato da …

religioni »

islam

“E non c’è nessuna cosa nascosta nel cielo e sulla terra che non sia registrata in un libro molto chiaro”(Corano,XXVII,75)
Di ciò di cui non si può parlare si deve tacere recita un passo del Tractatus Logicus Philosophicus di Wigtstein, il più razionalistico dei moderni filosofi occidentali e il più saggio. Mai come ora torna utile ricordare quanto sia deleterio intervenire su temi complessi che richiedono studi, saggezza interpretativa e conoscenza, ancor più quando si interviene su Religione, storia, cultura di un universo poco conosciuto se non ignoto non solo alla …

News »

Animismo e Panteismo
L’ Animismo storicamente è la prima forma di religiosità che assegna un’ essenza vitale ad ogni cosa dell’ universo, compresi i fenomeni naturali, la quale può essere emanata da entità benigne o maligne a seconda degli effetti sulla collettività. Il panteismo dal greco “παν-” e “θεος” tutto è divino, concepisce che tutto ciò che esiste e l’ universo stesso sia l’ essenza della divinità, una forma di religione che si è evoluta e diffusa presso alcune culture del medio oriente e mediterranee, in particolare …

Archeo America, Geo America, america centrale »

Messico precolombiano

Aztechi
“..Arrivammo lentamente, senza pensare, O Tlaxaltechi-Cantate amici miei! Li ho visti e ne sono ammirato:Con scudi e con spade i Tlaxcaltechi Vogliono seguire i castigliani Nell’ acqua venimmo ad assediarli e li abbiamo sconfitti..”

Il canto atzeco di vittoria che celebrava la sconfitta degli spagnoli di Cortez, la noche triste di Tenochititlan, fu l’ultimo nella storia di questo popolo guerriero dalla raffinata cultura prima di essere travolto dai conquistadores come tutti gli altri popoli del Nuovo Mondo. Gli Atzechi furono gli ultimi a dominare il Messico dalle montagne e i …

Etno America, Geo America, america centrale »

Tarahumara del Messico

Le origini degli indios Tarahumara che popolano la Sierra Madre Occidentale nel nord del Messico sono ancora controverse,a differenza degli altri gruppi diffusi tra questa regione e il sud ovest degli Stati Uniti,i ritrovamenti archeologici sono molto scarsi e le relazioni dei primi missionari spagnoli nel XVII secolo,fanno pensare che fossero assimilati a quel complesso politico e militare del Messico settentrionale in epoca precolombiana.Esso si fondava su un’articolata forma di solidarietà tribale che integrava le varie popolazioni in un’organizzazione militare la cui espansione fu limitata dallo sviluppo della Civiltà Pueblos,che …

Geo America, america centrale »

Guatemala

Uomini di mais
“..e in fila indiana indios, indios, indios incontabili come centomila grosse formiche nere:diecimila con frecce in pie di nube, mille con fionde in pie di pioppo, settemila con cerbottane e fili d’ascia in ogni vetta ala di farfalla caduta in un formicaio di guerrieri.”

I versi di Asturias scolpiscono nella memoria antichi canti degli indios Quiche che ricordano le gesta del principe Tecùn-Uman contro l’arroganza dei castigliani di Pedro De Alvarado che marciarono in Guatemala travolgendo questa terra di foreste chiamata dai Maya “Cauthtemallan”, luogo …

News »

ultime mostre

Le mostre di Paolo Del Papa da anni hanno grandi successi di critica e di pubblico che confermano l’autore come uno tra i più quotati reporter a livello internazionale, oltre che tra i più originali artisti dell’ immagine fotografica, come concordano i migliori critici del settore. Immagini di grande impatto emotivo ed artistico, grandi reportages su popoli, culture, religioni di Africa occidentale e meridionale, Medio Oriente, Asia centrale, India …

News »

La più recente storia del mondo occidentale ha prodotto benessere tra la popolazione e valori di libertà e democrazia che dovrebbero ispirare ogni forma di convivenza civile. In molte aree del mondo essi sono disattesi e spesso sostituiti dalle loro antitesi quali autoritarismo, repressione, violenza, miseria. Centinaia di milioni di individui che conducono un’ esistenza ai margini dei più elementari diritti, realtà lontane, nascoste, spesso ignote di un mondo tanto lontano quanto dimenticato. Sono da sempre i soggetti dei grandi reportages di Paolo del Papa , interpretati con immagini che …